Guida agli acquisti

Diritto di recesso

Diritto di Recesso Del Cliente – Recesso di LAST SECOND FOOD®

  1. Ai sensi degli artt. 64 e seguenti del Codice del Consumo, il Consumatore ha diritto a recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo. A tal fine dovrà inviare comunicazione al Servizio Assistenza Clienti di LAST SECOND FOOD® via posta elettronica o –in alternativa- mediante fax o lettera raccomandata con avviso di ricevimento, da spedirsi entro il termine di 12 ore dalla ricezione dei Prodotti e/o Servizi prescelti.
  2. La restituzione dei Prodotti oggetto di recesso dovrà essere effettuata, a cura e spese del Consumatore, presso l'indirizzo del produttore che sarà indicato da LAST SECOND FOOD®.
  3. Ai fini del valido esercizio del diritto di recesso, il Consumatore dovrà rispettare le seguenti condizioni e modalità: il recesso potrà applicarsi anche limitatamente ai singoli Prodotti oggetto di un unico Contratto di Vendita, fermo restando che il Consumatore non potrà esercitare il recesso limitatamente ad una parte del singolo Prodotto acquistato;tutti i Prodotti per i quali il Consumatore abbia esercitato il diritto di recesso dovranno risultare integri al pari della confezione originale, completa in tutte le sue parti ivi compresi il materiale d’imballaggio, i sigilli eventualmente apposti, nonché l’eventuale documentazione accessoria; qualora il Prodotto per il quale è stato esercitato il diritto di recesso pervenga danneggiato ad LAST SECOND FOOD®, questa sarà tenuta esclusivamente a darne comunicazione al Consumatore allo scopo di consentirgli, ove possibile, di esercitare il proprio diritto di rivalsa nei confronti del corriere prescelto per la restituzione dei prodotti; LAST SECOND FOOD® non risponderà in nessun caso per danneggiamenti, furti o smarrimenti di Prodotti oggetto di reso, sino all’avvenuta riconsegna degli stessi. Ogni rischio sarà, pertanto, a carico esclusivo del Consumatore.
  4. Una volta verificata l’integrità del Prodotto restituito, LAST SECOND FOOD® provvederà a rimborsare il Consumatore dell’intero importo pagato per i Prodotti e/o Servizi di cui al Contratto di Vendita oggetto di recesso, entro e non oltre 30 giorni dalla ricezione dei medesimi. Il rimborso avverrà impiegando i dati relativi alla carta di credito forniti dal Consumatore al momento della formulazione dell’Ordine, ovvero a mezzo bonifico bancario alle coordinate indicate dal Consumatore stesso.
  5. Qualora il Consumatore violi, in tutto o in parte, le disposizioni dettate in materia di recesso dalle presenti Condizioni Generali, il Contratto di Vendita resterà valido ed efficace ed LAST SECOND FOOD® provvederà a restituire i Prodotti indebitamente resi al Consumatore, addebitando a quest’ultimo le relative spese di spedizione.
  6. LAST SECOND FOOD® ha diritto di recedere da ciascun Contratto di Vendita concluso dal Cliente o dal Consumatore, dandone allo stesso comunicazione scritta tramite e-mail e raccomandata a/r, così come potrà non accettare alcun Ordine da parte di utenti o Clienti che abbiamo attuato comportamenti non regolari, non abbiamo accettato i Prodotti acquistati in contrassegno, siano sospettati di comportamenti contrari alla legge o sia imposto da un ordine di una autorità giudiziaria.

 

Comunicazioni e Reclami

  1. Tutte le comunicazioni o gli eventuali reclami nei confronti di LAST SECOND FOOD® dovranno essere indirizzati al Servizio di Assistenza Clienti di LAST SECOND FOOD®, inviando mail a info@lastsecondfood.com.